Oltre alla traduzione, è necessario procedere alla revisione dei documenti tradotti per controllare la precisione di termini tecnici, legali, commerciali o semplicemente per garantire il rispetto della sottile conconrdanza tra espressioni del linguaggio di uso commune.

La revisione è sempre a cura di un professionista diverso da quello che ha eseguito la traduzione, in modo da correggere eventuali imperfezioni che il traduttore, poichè direttamente coinvolto, potrebbe non avere la prontezza di rilevare.